Lunedì, 27 Maggio 2024 (S. Agostino v. di Canterbury)

Sei in: Rubrica Segnalazioni » LUISA BUSSI CON IL ROMANZO "VUOTO DI SCENA" FINALISTA AL PREMIO PAVONCELLA

  • mail

LUISA BUSSI CON IL ROMANZO "VUOTO DI SCENA" FINALISTA AL PREMIO PAVONCELLA

29/04/2015, 12:42

Luisa Bussi con “Vuoto di scena” (Edizioni Nemapress); Assunta Gneo con “Tira fuori l’anima”(Europa Edizioni); Anna Elena Tassini con “Il Mondo di Galba”(I.R.D.A. Edizioni);  Masal Pas Bagdadi con “Ho fatto un sogno” (Bompiani) ed Alice Ranucci con “In silenzio nel tuo cuore” (Garzanti Editore), sono, per la sezione letteraria, le cinque finaliste della IV edizione del Premio “Pavoncella alla creatività femminile” che verrà assegnato il 6 giugno 2015 nel corso della tradizionale cerimonia in programma presso l’Auditorium del Parco Nazionale del Circeo, a Sabaudia. Madrina della manifestazione sarà la Signora del Teatro Italiano, Giuliana Lojodice.


Sostanzialmente invariato nella formula il “Pavoncella”, la cui Giuria è presieduta quest’anno da Fiorenza Taricone, professore associato presso l’Università di Cassino, premierà inoltre le eccellenze in rosa che si sono particolarmente distinte, a livello locale e nazionale nel campo della medicina e della lotta ai tumori; della creatività artistica e della imprenditoria femminile.

Accanto a queste figure femminili spiccheranno la “Donna dell’anno”(novità assoluta dell’evento ndr) e la “Donna dello Stato, per lo Stato” sulla cui scelta, prevista per la metà di maggio, c’è da parte della Giuria, formata dalle firme più note del giornalismo femminile,un comprensibile riserbo.

Patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri; dalla Regione Lazio; dalla Provincia di Latina; dal Comune di Sabaudia-Assessorato alla Cultura; dalla ProLoco di Sabaudia e dal Parco Nazionale del Circeo, questa quarta edizione del Premio Pavoncella godrà dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica a confermare la validità culturale e sociale della manifestazione, nata su una base di mero volontariato e cresciuta grazie a quanti, privati e no, hanno creduto e credono nel progetto di Francesca d’Oriano, presidente di ArteOltre.

 

 

Nella foto: la scrittrice Luisa Bussi

Foto (1)
La scrittrice Luisa Bussi

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter