Lunedì, 20 Maggio 2024 (S. Bernardino da Siena)

Sei in: Rubrica Segnalazioni » A LIBROTECA DI ROMA, CLAUDIA ORIGONI E IL SUO ROMANZO COLD CASE

  • mail

A LIBROTECA DI ROMA, CLAUDIA ORIGONI E IL SUO ROMANZO COLD CASE

15/01/2024, 12:15

Venerdì 26 Gennaio alla Libroteca in via Sandulli 80, in una delle più belle librerie di quartiere di Roma , ci sarà un evento -spettacolo con la possibilità di avere di interfacciarsi  con  una Criminologa (nonché avvocato) di fama nazionale, Anna Maria Anselmi, una vera chicca per gli amanti dei Gialli e dei Noir.

E' la presentazione del libro di Claudia Origoni "Non escludo il ritorno" ; Nemapress Edizioni, 

Il romanzo può essere definito un giallo storico che riprende un vero cold case rielaborando con la fantasia artistica un episodio di cronaca nera avvenuto in Sardegna negli anni '20. L'io narrante utilizza sistemi scientifici sofisticati come l'uso di software e supporti multimediali unitamente alle classiche ricerche di archivio per risolvere il caso. In un paesino del sud della Sardegna un sacerdote fu accusato dell'omicidio di una dodicenne. Scarcerato dopo molti anni, "Non escludo il ritorno" ne ipotizza la completa estraneità al fatto delittuoso. Di indubbio interesse anche la parallela ricerca spirituale che l'io narrante conduce con l'aiuto di una psicoterapeuta alla ricerca delle vite passate attraverso l'ipnosi regressiva. Claudia Origoni dopo essersi cimentata con opere di saggistica anche sociologica, con "Non escludo il ritorno" è al suo primo romanzo quasi interamente ambientato in Sardegna, isola dalla quale proviene una parte della sua famiglia.

Durante la serata verrano letti brani del libro da parte di Gianni Caruso

Interverrà l'Autrice.

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter