Giovedì, 22 Ottobre 2020 (S. Marco vescovo)

Sei in: Rubrica La Poesia, I Poeti » UNA POESIA PER VENEZIA DI EKATERINA KAMAEVA

  • mail

UNA POESIA PER VENEZIA DI EKATERINA KAMAEVA

17/08/2020, 17:16

Attraverso il nostro media partner Virgilio Violo, presidente della FLIP Free Lance International Press, ci arriva da Mosca questa bella poesia rimata in onore della città di Venezia, a firma della poeta Ekaterina Kamaeva.

Volentieri la pubblichiamo perchè è sempre importante quando viene apprezzata la bellezza del nostro Paese, delle nostre città.

La città di Amore

Com la figlia del Ciel di fuori,
La piu' bella serena del mondo,
E' venuta da noi dalle onde,
Venezia... la citta' di Amore.

Con corona su nobile fronte
E' divina e anche viziosa.
Mi radico in lei com un ponte.
Venezia... com'e' meravigliosa.

Era meglio per me non vederla,
Ma non c'e' differenza adesso.
Fra di noi c'e' un solido nesso,
Venezia... la chiarissima stella.

E' bellissima sotto la pioggia,
Che suona com l'arpa d'Erato.
Il tramonto di bella serata,
Venezia... l'Universo in goccia.

E col suo sorriso leggero,
Sempre bello e sempre di fino,
Lei mi canta com'un violino.
Venezia... io ti amo... davvero...

 

Ekaterina Kamaeva
 

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter