Sabato, 05 Dicembre 2020 (S. Saba abate)

Sei in: Rubrica La Poesia, I Poeti » GLI AUGURI NATALIZI DELSINDACATO LIBERO SCRITTORI ITALIANI CON IL NUOVO LIBRO DI ANNA MANNA

  • mail

GLI AUGURI NATALIZI DELSINDACATO LIBERO SCRITTORI ITALIANI CON IL NUOVO LIBRO DI ANNA MANNA

09/12/2019, 16:36

Il 12 dicembre 2019 alle ore 17.00 nella prestigiosa sede di  Palazzo Sora,  il Sindacato Libero Scrittori Italiani riunisce i soci e gli amici per un appuntamento dal sapore natalizio che vuole essere anche un invito culturale di più ampio respiro al di là del libro proposto .

Nell’occasione sarà presentato l’ultimo libro di poesie d’amore della poetessa Anna Manna, socia affezionatissima del Sindacato, con il quale ha collaborato da molti anni con molte proposte culturali. Il libro è stato ospitato alla Fiera letteraria Più libri, Più liberi per il firma-copia nello stend della Nempress Edizioni il 5 dicembre pomeriggio.Un pomeriggio all’insegna dell’amicizia e dell’amore per la cultura. Un incontro che ha permesso a molti poeti di festeggiare insieme la pubblicazione dei loro libri freschi di stampa. Come è succcesso per il libro di Anna Manna e quello di Fabia Baldi presentati per il firma-copie nello stesso pomeriggio.

Il libro ha un titolo intrigante, accattivante che accende l’interesse nell’apparente ossimoro di sentimenti :“Ebbrezze d’amore, dolcezze e furori”.

Il 12 sarà presentato da Neria De Giovanni, presidente dell’Associazione internazionale dei Critici letterari e da Daniela Fabrizi , poetessa e fondatrice di una scuola di giovani poeti. Corposo e di intenti ambiziosi, il libro raccoglie le poesie d’amore scritte da Anna Manna dagli anni settanta ad oggi. Con i commenti dei critici alle varie poesie, che lei  ha conservato e custodito negli anni. Il libro si divide in varie sezioni, la prima propriamente di poetica amorosa con poesie anche autobiografiche, la seconda apre un discorso più ampio sull’amore per la Natura, per l’Arte,  con metafore di grande coinvolgimento.

E’ accennato anche l’amore per la città di Roma con poche ma ariose poesie. Le conclusioni del libro sembrano chiaramente avviare un discorso culturale verso un linguaggio universale di comprensione e rispetto. Le firme di Giuseppe Manitta e Carmelo Aliberti nel finale sottolineano questo intento culturale con grande maestria. Alla presentazione a Palazzo Sora saranno presenti molti dei critici letterari e poeti che hanno scritto per le poesie d’amore di Anna Manna .

Ospite d’onore il poeta aquilano Mario Narducci che segue Anna Manna nel suo percorso poetico da moltissimi anni, essendo la poetessa figlia dello scrittore abruzzesse Gennaro Manna , vicinissimo alla famiglia Narducci per motivi culturali.  Accanto a Mario Narducci, Diana  Cavorso Caronia e Sabino Caronia coppia importante della poesia italiana, che hanno ultimamente  pubblicato  un bellissimo libro scritto in coppia.

L’incontro del 12 dicembre partirà dal libro di poesie d’amore per coinvolgere alla fine gli invitati in un discorso sulla necessità di un Nuovo linguaggio sentimentale. 

 

ALESSANDRO CLEMENTI

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter