Mercoledì, 24 Febbraio 2021 (S. Aurelio martire)

Sei in: Rubrica Grazia Deledda » FRANCESCA, LA SERVA DI CASA DELEDDA, RIVIVE A TEATRO CON MAGDA SABA

  • mail

FRANCESCA, LA SERVA DI CASA DELEDDA, RIVIVE A TEATRO CON MAGDA SABA

23/11/2017, 14:38

Dal 23 al 26 novembre al teatro Elettra di Roma Magda Saba,attrice nata a Roma da genitori sardi, porta in scena un suo testo che ha Grazia Deledda come ..cooprotagonista.

Magda presenta così il suo spettacolo.

Andrò a vederlo e intanto "molta m..." come si dice in teatro!

"Francesca e' la serva di casa Deledda. Da un'ambigua relazione con Andrea, fratello della celebre scrittrice, la serva rimane incinta. Nel ventre porta il mio bisnonno, Luigi Marongiu. Le regole sociali la costringono, per tenere il bambino, ad emigrare. Il progetto aspira a portare in luce la condizione della donna come amante, madre e artista. "LEI" è la serva e la padrona Grazia Deledda, contemporaneamente: colei che difende la propria maternità e la donna che ha piena fiducia nella sua missione di scrittrice; sono i due volti di quel femminile che cerca il riconoscimento negato dalla violenza di molti secoli. Un incontro immaginato tra le due, rivela come siano unite da una stessa forza. Un dialogo aperto con l’Uomo, il figlio, che ascolta e scioglie i nodi del passato con la sua presenza.

Si può parlare alla e della Madre Terra a partire da una storia di donne? Si può toccare il perdono e trasformare la rabbia in amore?
La poesia si fonde con la storia, il grottesco al sogno e alla realtà; suoni, filastrocche e canti popolari sono i linguaggi che si danno sulla scena; questa si anima con la danza dei corpi, con i suoni e con oggetti invisibili."

NERIA DE GIOVANNI

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter