Giovedì, 28 Ottobre 2021 (SS. Simone e Giuda)

Sei in: Rubrica Grazia Deledda » IL 27 SETTEMBRE ALLA FONDAZIONE SIOTTO DI CAGLIARI FESTEGGIAMO IL COMPLEANNO DI GRAZIA

  • mail

IL 27 SETTEMBRE ALLA FONDAZIONE SIOTTO DI CAGLIARI FESTEGGIAMO IL COMPLEANNO DI GRAZIA

21/09/2021, 10:25

“Il mio compleanno cade il 27 settembre  : per cui io mi chiamo anche Cosima e Damiana...”
Così in una lunghissima lettera del 10 dicembre 1892 la giovanissima Grazia Deledda scrive ad Andrea Pirodda. Confidava nella serva, fidata e fedele, per portare questa missiva dove parlava di sé, dell’invidia dei nuoresi e d’amore!Cosima e Damina come i santi guaritori cui è dedicata la Chiesa sulla strada di Mamoiada cui i genitori di Grazia erano particolarmente devoti, che si festeggiano proprio il 27 settembre.
Eppure presso le carte amministrative del Comune di Nuoro la sua nascita, come “bambino di sesso femminile” risulta registrata il 28 settembre.
Forse come molti padri anche Totoni Deledda avrà festeggiato la nuova nascita e ...dimenticato di un giorno la sua registrazione all’anagrafe.
Comunque per un dono prezioso del destino Grazia comunica la sua data di nascita proprio il 10 dicembre, giorno in cui molti anni dopo, nel 1927, avrebbe ricevuto a Stoccolma il Premio Nobel perché sempre in quel determinato giorno si consegna l’ambito riconoscimento.

Sono molto felice di parlare di Grazia Deledda presentando il mio nuovo libro “Le donne di Grazia” (Nemapress edizioni)  proprio il 27 settembre nell’ambito della Rassegna “ Libri a passeggio”della Fondazione Siotto a Cagliari, organizzata e ideata dal Club Jane Austen Sardegna con la sua direttrice artistica Giuditta Sireus.

NERIA DE GIOVANNI

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter