Venerdì, 23 Febbraio 2024 (S. Policarpo vescovo)

Sei in: Rubrica CoLibrì » "UN CAMPARI A VERACRUZ", STORIA DI UN'OSSESSIONE

  • mail

"UN CAMPARI A VERACRUZ", STORIA DI UN'OSSESSIONE

23/06/2023, 11:16

«Seguo con lo sguardo la sagoma chiara dell’automobile che passa dall’ombra luminosa di un lampione alla successiva, fino a quando scompare dietro a un magazzino, lontano, a sinistra. E io rimango solo, nella notte, nel porto, nella suite dell’Emporio»: Gianni Morelli presenta “Un Campari a Veracruz”, un’opera affascinante in cui si racconta della folle ricerca di un uomo per trovare la sua “Regina azteca”. Yani, un sarto italiano che ora vive a Veracruz, in Messico, ha avuto una visione che ha stravolto completamente la sua esistenza: si trovava nella suite all’ottavo piano del lussuoso Hotel Emporio, affacciato sul porto, e da una nave aveva visto scendere una creatura angelica, che era poi entrata in una limousine bianca ed era svanita nella notte; poco dopo, la macchina era apparsa per pochi minuti sotto l’hotel, la donna si era affacciata dal finestrino e aveva guardato in alto, proprio verso di lui, sorridendogli, per poi scomparire ancora.

È bastato questo fugace incontro e un dolce sorriso per ossessionare Yani, che decide di ritrovare quella donna meravigliosa, che nel suo cuore non può essere altro che una regina; le sue indagini iniziano dal bar Mocambo, meta di buontemponi, di pettegoli, di amanti del Campari e delle storie più assurde, che quindi prendono subito in simpatia un uomo tanto bizzarro. Yani racconta la vicenda di cui è stato sbalordito protagonista, raccoglie indizi sulla limousine bianca e intrattiene anche delle interessanti conversazioni. Gianni Morelli approfondisce con cura ogni personaggio, restituendoci dei ritratti caratteristici e variopinti, e ci permette di respirare le atmosfere delle tipiche osterie messicane, in cui il tempo si ferma e ciò che conta sono solo i rapporti umani, e la condivisione delle proprie esperienze. Yani partirà per un viaggio attraverso le terre della Sierra Madre del sud, e lentamente si avvicinerà alla sua meta, a quel sogno ad occhi aperti, a quella dose di magia che potrebbe colorare la sua grigia realtà.

Casa Editrice: Morellini Editore
Collana: Varianti
Genere: Narrativa contemporanea
Pagine: 192
Prezzo: 17,00 €

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter