Mercoledì, 01 Febbraio 2023 (S. Severo vescovo)

Sei in: Rubrica CoLibrì » IL VIAGGIO DI MARIAELENA AGAZZI VERSO COMPOSTELA

  • mail

IL VIAGGIO DI MARIAELENA AGAZZI VERSO COMPOSTELA

12/01/2023, 10:42

“La strada” di Mariaelena Agazzi è un’opera di narrativa di viaggio, in cui l’autrice racconta della sua intensa esperienza di cammino e di vita sul percorso che da Ponferrada porta a Santiago di Compostela.

Ella narra dei motivi per cui ha deciso di intraprendere il Cammino di Santiago, raccontandoci anche del momento preciso in cui ha deciso di concretizzare il suo progetto: è stata infatti la lettura del romanzo “Il cammino di Santiago” di Paulo Coelho ad ispirarla, ed è stato poi decisivo un incontro con due care amiche, con le quali ha condiviso l’esperienza. Nell’opera possiamo quindi conoscere le fasi di questo viaggio liberatorio e introspettivo, in cui Mariaelena ha ripreso possesso di sé stessa e ha cambiato l’approccio alla sua vita, con la quale ormai non si sentiva più in contatto. Quando ha iniziato a camminare non avrebbe, però, mai immaginato che il percorso affrontato l’avrebbe trasformata nel profondo - «Le cose accadono. Accadono, senza averle preventivate. Accadono e basta! Accadono per caso, accadono come conseguenza di eventi concatenati che vanno in una direzione precisa e contro ogni previsione. Lì, verso la destinazione, dove poi, alla fine di tutto, ciò che accade si incastra alla perfezione. Non ci avresti mai scommesso, mai. Eppure arrivi lì, in quel punto così improbabile, impensato e inimmaginato». Ed è così che l’autrice, sempre insieme alle sue amiche, ha deciso di non fermarsi più: dopo la prima esperienza ne sono seguite altre tre, di cui una sulla via Francigena, per un totale di circa ottocento chilometri in trentacinque giorni. Un lungo cammino intrapreso con il cuore, la mente e il corpo sincronizzati, e soprattutto con gli occhi ben aperti per scorgere ogni meraviglia della natura, ogni sorriso sincero, ogni piccolo traguardo raggiunto con fatica. Camminando, l’autrice ha imparato ad affrontare i suoi dolori, ad acquietare i pensieri negativi e a far pace con le sue perdite; camminando ha scelto la vita che davvero voleva vivere.

 

Casa Editrice: Atile Edizioni
Genere: Narrativa di viaggio
Pagine: 160
Prezzo: 15,00 €

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter