Mercoledì, 01 Febbraio 2023 (S. Severo vescovo)

Sei in: Rubrica CoLibrì » "PANINI AL PROSCIUTTO. STORIA DI UN'ASSASSINA": IL PREZZO DEL DOLORE

  • mail

"PANINI AL PROSCIUTTO. STORIA DI UN'ASSASSINA": IL PREZZO DEL DOLORE

26/11/2022, 11:35

Nel romanzo noir “Panini al prosciutto. Storia di un’assassina” di Christian Cantelli Podestà si narra una vicenda che colpisce per la sua intensa e tragica protagonista: Caterina è l’esempio lampante di come il dolore, quello più acuto, possa stravolgere a tal punto una persona da portarla a compiere atti contro natura. La donna era arrivata a Los Angeles in giovane età, e aveva subito conosciuto l’amore; aveva quindi deciso di vivere con l’uomo della sua vita, e di lavorare insieme a lui nel suo chiosco di panini sul molo turistico di Santa Monica.

Giunge presto il matrimonio e una bellissima figlia; l’idillio è però spezzato dalla diagnosi di una rara forma di demenza precoce fatta al marito, che lentamente perde le sue facoltà mentali e fisiche. Quando incontriamo Caterina ha più di cinquant’anni e si è ormai arresa alla sua vita di sofferenza: prendersi cura del marito e cercare di non far mancare niente a sua figlia è un lavoro a tempo pieno, e la sta demolendo pezzo dopo pezzo, consapevole di non poter arrendersi mai. Il chiosco di panini è ormai diventato una prigione, e la donna ha cominciato a odiare i suoi clienti e la felicità che ostentano; la rabbia sale insieme alla disperazione, la frustrazione aumenta e ben presto Caterina si ritrova a covare un forte risentimento, che in qualche modo deve uscire fuori e sfogare la sua potenza distruttiva.

Quando il destino si accanisce ulteriormente su di lei, l’odio trova facilmente il suo canale: la vendetta; Caterina comprende di essere a un bivio e di dover scegliere subito che strada imboccare. Christian Cantelli Podestà ci racconta quindi della dolorosa nascita di un’assassina, che sa di non poter vedere appassire ancora suo marito senza che le si spezzi il cuore, e decide quindi per una soluzione drastica: il veleno della Digitale Purpurea potrebbe fare al caso suo ma deve testarlo, prima di somministrarlo al suo amore. Tante saranno le vittime e in primis Caterina, schiava di una lucida e consapevole follia.

Casa Editrice: Porto Seguro Editore
Collana: Black Magic
Genere: Romanzo noir
Pagine: 185
Prezzo: 15,00 €

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter