Mercoledì, 28 Settembre 2022 (S. Massimo martire)

Sei in: Rubrica CoLibrì » LA "CREPA” DI DEMETRIO SALVI: DUE CITTA' SPECULARI, UNA DISCESA AGLI INFERI

  • mail

LA "CREPA” DI DEMETRIO SALVI: DUE CITTA' SPECULARI, UNA DISCESA AGLI INFERI

09/09/2022, 16:27

“Misteri napoletani: La crepa” di Demetrio Salvi è un’opera che trae ispirazione da leggende popolari, e che propone un ritratto particolare della città di Napoli, che ha inoltre un doppio speculare e demoniaco nel sottosuolo.

Quindi, nonostante il protagonista della storia sia Giona, da poco tornato a vivere nella città partenopea dopo una lunga assenza, anche Napoli è da considerare una sorta di coprotagonista: i suoi vicoli diventano ricettacolo di forze maligne, il suo mare si tinge di nero e nasconde esseri mostruosi e anche nelle case abitano presenze inquietanti. È proprio ciò che accade a Giona: da notti non dorme perché avverte di non essere solo nella sua camera; c’è qualcuno che si muove, che respira, che lo osserva. Giona entra nell’abisso della paranoia, e comincia a vedere delle stranezze anche camminando per la città; finalmente il suo supplizio ha fine quando scopre cosa tormenta le sue notti: «Cosa c’è vicino al letto? Cosa c’è? Cos’è? Cos’è quest’essere mostruoso, che mi fissa con due occhi enormi e neri; quest’essere che sembra un bambino orribile, pallido e smunto; questa specie di larva? Com’è entrato? Perché si trova qui, proprio qui, nella mia casa?».

Demetrio Salvi costruisce una profonda tensione, che di certo non si placa quando infine incontriamo questa disturbante creatura; la sua apparizione dà inoltre avvio a una serie di eventi bizzarri, che conducono Giona ad attraversare una crepa nel muro di casa sua, persuaso che ci possano essere risposte alle sue domande in una dimensione parallela, che si rivela, purtroppo per lui, pericolosa e folle. È un luogo infernale quello in cui approda Giona e che contribuisce, con i suoi squarci tanto suggestivi quanto inquietanti, a rendere questa parte di storia davvero interessante. Il protagonista si muove nell’ombra mentre cerca di fuggire a orrende creature come insetti antropomorfi e bambini scheletrici, mentre compie un vero e proprio viaggio nell’inconscio, da cui non sa se potrà mai riemergere.

Contatti
https://www.facebook.com/people/Demetrio-Salvi/100008317773652/
https://www.facebook.com/undicesimacopia/

Link di vendita online
https://www.amazon.it/MISTERI-NAPOLETANI-crepa-graphic-favola/dp/B0B4KVYZK6/ref=sr_1_6?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=2W3UAF8MJHKS5&keywords=Demetrio+Salvi&qid=1658491321&sprefix=demetrio+salvi%2Caps%2C459&sr=8-6

Casa Editrice: L’undicesima copia
Genere: Urban fantasy
Pagine: 220
Prezzo: 6,00 €

 

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter