Giovedì, 08 Dicembre 2022 (Immacolata Concezione)

Sei in: News » Attualità » Buon 2015 con la cucina degli angeli

  • mail

Buon 2015 con la cucina degli angeli

Un piatto di cucina angelica come augurio di buon 2015 per i nostri lettori.

27/12/2014, 12:15 | Attualità

E’ appena arrivato in libreria l’ultimo della serie interminabile dei libri di cucina, ma questa volta la scelta è veramente originale.
“La cucina degli angeli, ricette per una cucina celestiale” è il libro di Bianca Bianchini e Marcello Stanzione per Mondadori (p.220, euro 17).
Si apre con una doppia introduzione a firma di don Marcello Stanzione, il massimo esperto di studi di angelologia, con all’attivo oltre cento volumi sull’argomento e di Bianca Bianchini, cardiologa, autrice di due libri di ricette ed educazione alimentare.

 

Le ricette sono divise per tipologie, dall’antipasto al dolce, ed ognuna è aperta da brevi schede di informazioni, curiosità, anche a volte biografie del santo che ha dato il nome alla ricetta, come per esempio, i Biscotti al farro di S. Ildegarda.
Ogni  ricetta si chiude con un tabella che riporta i valori nutrizionali oltre al tipo di vino d’accompagnamento.

Come ricorda don Stanzione “Molte volte gli angeli, oltre a fornire pane e vino o acqua, hanno svolto una vera e propria funzione di chef o aiutanti di cucina, preparando pranzi deliziosi spesso allo scopo di concedere a qualche santo monaco di potersi attardare nella preghiera.
In alcuni casi delle sostanziose zuppe a base di carne e verdure uscirono da pentoloni in cui monache caritatevoli avevano gettato acqua, un po’ di sale e qualche erba per sfamare i poveri”.

Alla fine del libro, per restare in tema, una fitta Appendice di “Preghiere ai pasti”.

Neria De Giovanni
tags
Foto (1)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter