Lunedì, 06 Dicembre 2021 (S. Nicola di Bari)

Sei in: News » Attualità » In Spagna, a Villafranca del Bierzo, il Congresso dell’Associazione Internazionale Critici Letterari: Grazia Deledda c’è

  • mail

In Spagna, a Villafranca del Bierzo, il Congresso dell’Associazione Internazionale Critici Letterari: Grazia Deledda c’è

15/10/2021, 10:56 | Attualità

In Spagna, nella provincia di Castilla y León, a Villafranca del Bierzo, il 5 e 6 novembre con il titolo "La creazione degli spazi provinciali nella letteratura", ventiquattro relatori della AICL- Associazione Internazionale Critici Letterari, International Association of Literary Critics, percorreranno il lavoro di vari autori dei rispettivi Paesi e l'impronta del paesaggio e del territorio nelle loro opere.
 

L'Associazione Pittori del Bierzo collabora alla cessione delle immagini delle opere dei propri soci sia per la pubblicazione degli Atti che verrà effettuata in occasione del Congresso, sia per il resto dei materiali informativi dell'evento.
Il manifesto di presentazione del Congresso è illustrato con un dipinto del pittore Miguel Ángel Pérez intitolato “Memoria di un presente”. In esso è visibile l'antica stazione di Ponfeblino, presentandosi così come una rivendicazione della memoria del Bierzo e del suo fondamentale patrimonio culturale.

Il Congresso sarà inaugurato dal Vice Ministro della Cultura della Junta de Castilla y León, Raúl Fernández Sobrino.

Ringrazio il Segretario generale dell’Associazione Angel Basanta Folgueira e il socio, critico e scrittore Manuel Angel Morales Escudero che hanno portato all’amministrazione di Villafranca del Bierzo la nostra proposta di convegno internazionale- dichiara Neria De Giovanni, presidente dell’Associazione Internazionale Critici Letterari- Il tema ci permetterà di presentare al meglio i nostri Paesi illustrati dagli scrittori. Rendiamo così omaggio ai territori che magari sono meno noti al grande pubblico ma che sono ricchi di fascino e di cultura.”
 

Neria De Giovanni terrà la sua relazione di apertura celebrando i 150 anni dalla nascita di Grazia Deledda, parlando dei territori della Sardegna illustrati nell’opera dell’unica donna Premio Nobel per la letteratura italiana nel 1927. 

La partecipazione all'evento consentirà di ottenere l'accreditamento come corso di formazione presso il CFIE di Ponferrada.

Grazie a Corrado Monaca, socio AICL della Sicilia e direttore strategico per l’Italia per la transizione ecologica, per il convegno  dell’Associazione Internazionale Critici Letterari 2022 si è candidata la città di Modica, che ha dato i natali al Premio Nobel Salvatore Quasimodo.

Foto: Gruppo critici AICL in Romania al Convegno Internazionale 2018

Foto (3)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter