Venerdì, 25 Settembre 2020 (S. Giuseppe Pign.)

Sei in: News » Arte e Cultura » Papa Francesco e la "teologia del pueblo"

  • mail

Papa Francesco e la "teologia del pueblo"

Don Giuseppe Costa, l'Editore del Papa, ci guida tra pensieri e immagini del primo anno di pontificato

02/05/2014, 11:49 | Arte e Cultura

Si pensava che Benedetto XVI, il Papa teologo con le sue numerose pubblicazioni scientifiche e divulgative edite nelle lingue di tutto il mondo, avesse raggiunto e forse superato la grande pubblicistica intorno al suo predecessore Giovanni Paolo II. Ma che sorpresa vedere invece con quanta alacrità e ricchezza l’editoria italiana ed internazionale sta seguendo Papa Francesco che appena ad un anno di pontificato penso abbia superato tutti i record precedenti!
Per conoscere il Papa «venuto dalla fine del mondo» subito la LEV-Libreria Editrice Vaticana, la casa editrice del Papa, ha pubblicato i discorsi del cardinal Bergoglio, libri interviste scritti da giornalisti ed amici che lo conoscevano prima della Grande elezione , omelie e discorsi ufficiali che via via il Papa argentino va presentando.
Gli scaffali delle librerie si sono letteralmente coperti di tante pubblicazioni a firma di vaticanisti noti, di alti prelati, di scrittori, tutti a lasciare un segno personale su un Papa tanto singolare e unico. Francesco, primo Papa latino-americano, primo ad assumere il nome di Francesco, primo Papa gesuita, è adesso anche nello splendido libro curato da don Giuseppe Costa, direttore della Libreria Editrice Vaticana.
Il libro si differenzia rispetto all’enorme pubblicistica su Bergoglio per diversi motivi. Infatti è un testo che presenta pensieri e brevi riflessioni del Papa accostate ad immagini a colori che fissano momenti indimenticabili del primo anno di pontificato . Sia le illustrazioni sia i testi, sono frutto di una accurata scelta da parte di Giuseppe Costa che mette in atto la propria sensibilità di salesiano e giornalista coniugata a quella più specializzata di editore e docente universitario. Il tutto ha dato forma ad un libro come album fotografico, realizzato con maestria per le edizioni Whitestar – De Agostini. I testi del Santo Padre sono stati concessi dalla LEV che detiene i diritti delle pubblicazioni dei Pontefici mentre le immagini del servizio fotografico sono dell’Osservatore romano.
Non sfugge a Giuseppe Costa la necessità di motivare quest’ ulteriore pubblicazione sul Papa. L’implicita risposta sta nelle prime pagine che ci introducono alla conoscenza di papa Bergoglio sia dal punto di vista delle origini familiari sia introducendolo in un contesto storico e teologico proprio dell’America Latina, in quella “teologia del pueblo” come “una corrente con caratteristiche proprie all’interno della teologia della liberazione”.
È in questa prospettiva che don Costa rilegge e ci fa conoscere le azioni di Papa Bergoglio collegate all’esperienza del rapporto tra Chiesa ed America Latina, soprattutto con il documento conclusivo della V Assemblea generale del consiglio episcopale latino-americano avvenuto ad Aparecida in Brasile. Per don Costa dagli scritti del cardinale Bergoglio - papa Francesco risulta evidente la sintonia di pensiero con i punti principali di quella conferenza.
Così il lettore di questo libro è agevolato dai testi introduttivi di Giuseppe Costa per capire la profonda novità della visione episcopale di papa Francesco, che non cessa di essere gesuita nel suo cuore, come lui stesso ha dichiarato.
E Papa Bergoglio, anche attraverso le illustrazioni che accompagnano le sue parole in questo libro a cura di Giuseppe Costa, si dimostra capace di parlare al cuore di tutti.
Papa Francesco, immagini e pensieri per l’anima , a cura di Giuseppe Costa
edizioni Whitestar, 2014

Neria De Giovanni
Foto (2)
don Giuseppe Costa, direttore LEV

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter