Lunedì, 27 Maggio 2024 (S. Agostino v. di Canterbury)

Sei in: News » Arte e Cultura » “Figlia del Sud" poesie di Anna Santoliquido, tradotte in arabo dal prof. Kegham J. Boloyan, alle Università di Bari e di Lecce

  • mail

“Figlia del Sud" poesie di Anna Santoliquido, tradotte in arabo dal prof. Kegham J. Boloyan, alle Università di Bari e di Lecce

15/05/2024, 15:12 | Arte e Cultura

Mercoledì 15 maggio, alle ore 11:30, all’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere (via M. Garruba, 6), Aula 14, verrà presentato agli studenti di arabo la nuova edizione del volume “Figlia del Sud. Poesie di Anna Santoliquido” (Nemapress Edizioni, Alghero/Roma 2024), cura e traduzione in arabo di Kegham J. Boloyan, docente di Lingua e Traduzione Araba all’Università di Bari e del Salento a Lecce.

Insieme al curatore interverranno la saggista Marina Cordella, Italo Interesse giornalista del «Quotidiano di Bari», Aldo Nicosia, docente di Lingua e Letteratura Araba all’Università di Bari e la poeta e scrittrice Anna Santoliquido.
 

Venerdì 17 maggio, alle ore 14:00, la stessa silloge sarà presentata a Lecce agli studenti di arabo della Facoltà di Lettere e Filosofia, Lingue e Beni Culturali dell’Università del Salento. Nella Sala Gradonata - Olivetani interverranno, con il curatore, la prof.ssa Samuela Pagani dell’Università del Salento, il prof. Carlo Alberto Augieri, poeta e già docente dell’Università del Salento e Anna Santoliquido.
 

Foto (2)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter