Lunedì, 20 Maggio 2024 (S. Bernardino da Siena)

Sei in: News » Arte e Cultura » Cristianesimo e massoneria: un confronto possibile?

  • mail

Cristianesimo e massoneria: un confronto possibile?

14/08/2023, 12:57 | Arte e Cultura

Giovedì 17  agosto alle ore 19,30 , proseguono le “Letture d’estate a Villa Edera”, presentazione degli autori Nemapress con la direzione artistica di Neria De Giovanni.
La Rassegna “Letture d’estate a Villa Edera” è organizzata dalla Associazione Salpare  con la FIDAPA sez. di Alghero e la Rete delle Donne, in collaborazione con l’Associazione Orion,
E’ stata inserita in “Alghero Experience-un anno così” Cartellone ufficiale degli eventi estivi  del Comune di Alghero,  Assessorato alla Cultura e Turismo e Fondazione Alghero.

 

L’architetto Guido Ambrogi ritorna a Villa Edera con il suo "Santi a Roma", volume centrale per il prossimo Giubileo.  Infatti dal primo gennaio al 31 dicembre sono elencati, giorno per giorno, i santi ricordati e accanto è indicato dove recarsi a Roma per venerare: il corpo, le reliquie e le immagini. E’ una Guida perché ha uno schema da elenco telefonico seguendo i giorni del calendario e perché, soprattutto, al giorno lega una memoria. Per chi è forestiero, ma anche per noi italiani rappresenta la possibilità di poter dire una preghiera dedicata in quel preciso giorno ad un Santo di cui magari si porta il nome.

Anche Massimiliano Fois è una presenza fissa a Villa Edera con i suoi numerosi libri pubblicati da Nemapress.  “Fratelli nel silenzio” presenta uno spaccato storico attraverso una documentazione dispersa spesso rintracciata dall'autore in archivi privati, della massoneria ad Alghero, e di associazioni filantropiche come per esempio le società operaie di mutuo soccorso. Gli anni sono dalla metà del settecento a cui risalgono le prime notizie sulla massoneria in Sardegna, fino alla seconda metà del secolo scorso. Il volume è arricchito da due preziose appendici: Documenti con foto di regolamenti, statuti, lettere pastorali, dichiarazioni chiuse con un documento datato 1734 che riporta esplicitamente riferimento ad Alghero. La seconda appendice dal titolo Ritratti, presenta i protagonisti della massoneria ad Alghero da Matteo Luigi Simon nato nel 1761 ad Antonio Ballero de Candia maestro venerabile della loggia Giuseppe Garibaldi del più recente passato. Prefazione di Annita Garibaldi Jallet.

Apertura con il flauto traverso della maestra Elisa Ceravola.

A concludere, come sempre, un brindisi con l’Autore offerto da Villa Edera.

Posti liberi e limitati pertanto è  gradita la prenotazione al cell. 3203462657 o 3neria@gmail.com

Foto (2)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter