Lunedì, 20 Maggio 2024 (S. Bernardino da Siena)

Sei in: News » Arte e Cultura » Giorgio Manganelli e le sue splendide lettere d'amore, di Valerio Calzolaio

  • mail

Giorgio Manganelli e le sue splendide lettere d'amore, di Valerio Calzolaio

22/02/2023, 15:08 | Arte e Cultura

Sorrento. 1960. Durante l’estate, il 38enne scrittore Giorgio Manganelli (Milano, 1922 - Roma, 1990) inizia a frequentare la 43enne educatrice Ebe Flamini (Roma, 1917 - 1982), si danno del lei e presto del tu, l’intensa relazione amorosa dura ben oltre un decennio e qui leggiamo venti splendide lettere (quelle di lui) dall’8 agosto 1960 all’8 marzo 1973 (da Manila).

L’epistolario inedito “Mia anima carnale” prende il titolo dalla litania profana pubblicata in appendice, riflessione ossimorica e invocativa, improvvisata dall’autore a una macchina da scrivere, aperta a una continuazione in un gioco a due, non datata e presumibilmente risalente agli anni Sessanta.

L’edizione risalta anche per gli splendidi apparati curati da Salvatore Silvano Nigro: una bella prefazione contestualizzante in corsivo; le lunghe dettagliate note biografiche e letterarie riferite a ogni lettera; la breve necessaria postfazione dedicata alla scatola con le missive originali consegnatagli dalla nipote di Ebe.

Mia anima carnale
Giorgio Manganelli
Epistolario
Sellerio Palermo
2023
Pag. 116 euro 13

 

VALERIO CALZOLAIO
Foto (1)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter