Domenica, 24 Gennaio 2021 (S. Feliciano vescovo)

Sei in: News » Arte e Cultura » Da Lucca alla via Francigena con il Volto Santo: nuovo libro e nuova collana di Maria Pacini Fazzi editore

  • mail

Da Lucca alla via Francigena con il Volto Santo: nuovo libro e nuova collana di Maria Pacini Fazzi editore

21/11/2020, 10:51 | Arte e Cultura

«E' difficile esagerare l'importanza che Lucca ha avuto per il pellegrinaggio, posta com'è al centro del tratto italiano della Via Francigena, con la presenza dell'insigne reliquia del Volto Santo ad attirare devoti da tutta Europa...» con queste parole l’ Arcivescovo di Lucca Paolo Giulietti apre la sua introduzione al libro di Ilaria Sabbatini, Lucca, il Volto Santo e la Via Francigena, cogliendo i tre temi di cui si occupa questo volume, agile e ricco di notizie.

Un testo che arricchisce con un linguaggio chiaro e dettagliato il patrimonio di conoscenza che lega la città di Lucca all’immagine del Volto Santo, venerata nella Cattedrale di San Martino, celebrata nella festa cittadina del 14 settembre, una delle immagini sacre più note e celebrate dell’Occidente cristiano durante il Medioevo: al Volto Santo rendevano omaggio non solo i Lucchesi, ma anche i numerosi fedeli in pellegrinaggio lungo la via Francigena di cui Lucca costituiva uno snodo di grande rilevanza.

Ugualmente il Volto Santo diveniva simbolo e protezione delle ricche comunità lucchesi sparse in Italia e in Europa, anche presente in numerosi esemplari di monete lucchesi dal “Grosso” di Ottone, allo Scudo d’oro, allo Zecchino al Doppio Scudo. Tanti quindi gli argomenti collegati a questa immagine certo identitaria per la città di Lucca, ma ricca di spunti di analisi per approfondire varie tematiche connesse al suo culto e quindi ai temi legati al pellegrinaggio, alla viabilità medievale, alla analisi storica e materiale dell’opera in sé anche in rapporto con la coeva scultura lignea, al culto delle reliquie… alle storie e leggende miracolose ad esse collegate.
Un libro con il quale si inaugura la nuova collana "Leobinus", diretta da Ilaria Sabbatini (storica, ideatrice del sito ARVO: Archivio digitale del Volto Santo); nel comitato scientifico Fiorella Dallari (Università di Bologna, Commissione Scientifica europea delle tre Romee mayores), Isabella Gagliardi (Università di Firenze), Tommaso Maria Rossi (Archivio Storico Diocesano di Lucca).

“Leobinus”, (ossia Leobino o Leoboino, il diacono al quale tradizionalmente si attribuisce la paternità della leggenda che vuole il Volto Santo di Lucca scolpito da Nicodemo e, nel volto, da un angelo) … che dà nome ad una collana di studi per indagare e ‘divulgare’ le tante storie che sono nate e che continuano a generare filoni di interesse e di studi intorno ai  temi e ai simboli che il Volto Santo ancora oggi racchiude e disvela.

Ilaria Sabbatini, Lucca, il Volto Santo e la Via Francigena, con prefazione dell’Arcivescovo di Lucca Mons. Paolo Giulietti, (Collana Leobinus, 1), Maria Pacini Fazzi editore

 

Foto (2)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter