Domenica, 21 Aprile 2019 (S. Anselmo vescovo)

Sei in: Rubrica Segnalazioni » ALLA BIBLIOTECA DI STATO DI NUORO LA "MAURA DI OROTELLI" DI ALESSANDRA DERRIU

  • mail

ALLA BIBLIOTECA DI STATO DI NUORO LA "MAURA DI OROTELLI" DI ALESSANDRA DERRIU

06/02/2019, 14:37

Venerdì 8 febbraio a Nuoro, ospiti della prestigiosa sede dell'Archivio di Stato, per un'iziativa in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, verrà presentato il libro di Alessandra Derriu  Maura l’indovina di Orotelli” (Nemapress Edizioni) con Neria De Giovanni, direttora editoriale della Nemapress,  Nannino Marteddu Sindaco di Orotelli e Giuditta Sireus, direttora artistica del Club Jane Austen Sardegna. L’incontro al quale parteciperà l’autrice, sarà aperto dai saluti della Direttrice della Biblioteca di Stato Angela Andrea Orani.

Alessandra Derriu, archivista dell’Archivio diocesano di Alghero-Bosa, illustrerà la sua ricerca che le ha permesso di scoprire la storia di Maura nelle carte processuali del Tribunale Ecclesiastico di Alghero.

Come ha scritto la giornalista Irene Bosu, membro della “Fondazione Salvatore Cambosu” di Orotelli: «Succede che dalla polvere dell'Archivio diocesano di Alghero emerge una storia realmente accaduta, una vicenda giudiziaria e umana che ci racconta un tesoro di credenze e di devozioni trasmesse per secoli, mai scritte. L'archivista Alessandra Derriu si è imbattuta negli atti di un processo che dal lontano 1735 illustrava la vicenda di Maura Galloni, processata come strega indovina di Orotelli, dal tribunale della Santa Inquisizione. Grazie a questo studio la comunità di Orotelli ricorda il destino di tante donne, di quelle janas, fate buone, magari un po' strane e considerate cattive, pazze. Alessandra ridà voce e sentimento a Maura».

 

 

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter