Lunedì, 21 Agosto 2017 (S. Pio X papa)

Sei in: Rubrica Grazia Deledda » DELEDDA-PESSOA: PURTROPPO NUORO NON E’ COME LISBONA

  • mail

DELEDDA-PESSOA: PURTROPPO NUORO NON E’ COME LISBONA

28/04/2017, 13:19
Grazia Deledda

La città di Lisbona ha fatto veramente del grande poeta Fernando Pessoa il suo più importante sponsor. Vai nella capitale portoghese e leggi frasi e versi del poeta sui muri, nelle vetrine dei bar, sulle pareti della case.

La sua inconfondibile silhouette è ovunque.

Al Caffè Brasileiro dove Pessoa soleva andare spesso a scrivere, c’è la famosissima statua che riprende il poeta seduto al tavolino con accanto una sedia dove chi vuole, si siede per farsi fotografare insieme a Fernando…anche io ho fatto la fila, perché di vera fila lunghissima di turisti si trattava, chiedendo poi di riprendermi con il cellulare ad un collega del Portogallo dell’Associazione Internazionale dei Critici Letterari.

Nuoro ha perso inevitabilmente una buona occasione, collocando quella così brutta statua di Grazia Deledda sulla strada che conduce alla sua casa.

La Deledda non è certamente meno importante di Pessoa ma a chi verrebbe in mente di collocarsi accanto a quella faccia arcigna con il corpo deforme di chi mi rifiuto di pensare possa essere la nostra Grazia…?

Neria De Giovanni
Foto (1)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter