Venerdì, 15 Febbraio 2019 (SS. Faustino e Giovita)

Sei in: Rubrica Grazia Deledda » IL CORO VOCHES E AMMENTOS DE GARTEDDI' PER IL "PADRE NOSTRO" DI GRAZIA DELEDDA

  • mail

IL CORO VOCHES E AMMENTOS DE GARTEDDI' PER IL "PADRE NOSTRO" DI GRAZIA DELEDDA

16/11/2018, 18:39
Grazia Deledda

Il Coro Voches e Ammentos de Garteddì, il coro maschile di Galtellì presieduto da Giovanni Vacca e diretto dal maestro Pietro Marrone, recentemente si è esibito nella Chiesa si San Michele ad Alghero all’interno della Rassegna Encontres corals d’autunjo coordinata dal coro polifonico algherese.
 

In questa occasione abbiamo avuto l’opportunità di ascoltare in anteprima una poesia scritta da Grazia Deledda e musicata dal coro, scritta nella sofferenza dopo la prima operazione di tumore al seno che la portò alla morte nel 1936.
 

Un testo molto sofferto intitolato Padre nostro poiché è una preghiera al Signore al quale si rivolge la scrittrice nel momento di turbamento e dolore che sta attraversando.
 

Il Coro di Galtellì da molti anni si adopera per la divulgazione e la migliore conoscenza della nostra  Premio Nobel,  organizzando tra l’altro la Rassegna corale itinerante “Cantennhe sos Arrastos de Grassia” (cantando sulle orme di Grazia) un evento spettacolarizzato e un metodo originale che attraverso la coralità e una voce narrante  interpreta i luoghi di “Canne al vento” romanzo ambientato a Galtellì, la Galte del romanzo.
 

E’ stato veramente un onore e un brivido  ascoltare questa stupenda interpretazione che è anche un omaggio tutto maschile del territorio, quello della Baronia di Galtellì, tanto amato e frequentato da Grazia Deledda, che vive ancora nel ricordo di lei!

NERIA DE GIOVANNI
Foto (1)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter