Martedì, 21 Novembre 2017 (S. Alberto vescovo e martire)

Sei in: News » Costume e società » Basta bufale: il ruolo del giornalismo e della comunicazione

  • mail

Basta bufale: il ruolo del giornalismo e della comunicazione

L'intero programma del corso di giornalismo istituzionale con la direzione scientifica di Annamaria Barbato Ricci

14/11/2017, 13:29 | Costume e società

L’Associazione EsseInfo, editrice de “il Risorgimento Nocerino”, con il Patrocinio morale della Rappresentanza Italiana della Commissione Europea, dell’Assessorato regionale ai Fondi europei, Politiche Giovanili, Cooperazione Europea, Bacino Euro-Mediterraneo della Regione Campania,  della Provincia di Salerno, dell’ Ucsi (Unione Stampa Cattolica Italiana), del MUGI (Movimento Unitario Giornalisti), dell’Assostampa “Provincia di Salerno” e dell’Assostampa “Campania Valle del Sarno” e con il Patrocinio e il sostegno del Comune di Nocera Inferiore e della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, ha organizzato la terza edizione del “Corso di alfabetizzazione giornalistica” e la prima edizione del “Corso in comunicazione istituzionale, gestione uffici stampa e giornalismo social”, diretti a laureati e laureandi della Regione Campania.
I corsi, completamente gratuiti, si svolgeranno presso l’Aula Magna del Liceo classico e linguistico “G. B. Vico” di Nocera Inferiore ogni lunedì dalle 16 alle 18:30, e si apriranno e chiuderanno con due convegni che si terranno, il 20 novembre 2017 e il 28 maggio 2018, presso la sala consiliare di Palazzo di Città di Nocera Inferiore.

Questo il programma dei corsi:
Incontro inaugurale, in comune ai due corsi: “Basta bufale: il ruolo del giornalismo e della comunicazione”
Aula consiliare del Comune di Nocera Inferiore, 20 novembre 2017, ore 16.

con il Patrocinio morale della Camera dei Deputati
Presiede:
Annibale Elia, docente ordinario Dipartimento Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione Università di Salerno

Saluti di Manlio Torquato, sindaco di Nocera Inferiore - Giuseppe Canfora, presidente della Provincia di Salerno –  Federica Fortino, assessore alle Politiche giovanili e culturali del Comune di Nocera Inferiore - Alfonso Cantarella, presidente Fondazione Carisal - Salvatore Campitiello, consigliere regionale Ordine dei Giornalisti -– Giuseppe Blasi, presidente Ucsi Campania
Relatori:
Gabriele Bojano (Corriere del Mezzogiorno), Alessandro Di Liegro (Il Messaggero), Antonello Velardi, (“Il Mattino” e sindaco di Marcianise (Ce) ), David Puente, (esperto debunker), Piermatteo Grieco (admin pagina Facebook “Il Superuovo)

Introduce Gigi Di Mauro, direttore scientifico del corso di “Alfabetizzazione giornalistica”.
Modera Annamaria Barbato Ricci, direttrice scientifica del corso di “Comunicazione istituzionale”
Conclude:
Serena Angioli, assessore regionale con deleghe a Fondi europei, Politiche Giovanili, Cooperazione Europea, Bacino Euro-Mediterraneo

Corso 1 : Alfabetizzazione giornalistica
LEZIONE 1 – 27/11/17
Gigi Di Mauro, direttore Il Risorgimento Nocerino: I testi documentati; come focalizzare l’attenzione del lettore; scrivere un articolo: gli “attacchi” - la lunghezza per il web - la lunghezza per l’editoria tradizionale - errori comuni da evitare, di forma e di grammatica - maiuscole e minuscole, come usarle (la Chiesa e la chiesa, il Presidente e il presidente) – i titoli accademici - le abbreviazioni e le sigle -  le tabelle, gli elenchi, i numeri, le parole straniere - le virgolette - Elementi di sicurezza informatica
LEZIONE 2 – 11/12/17
Salvatore Testa, già responsabile sede Napoli dell’AGI: le Agenzie di Stampa – le fonti e la loro verifica – le bufale, come riconoscerle – le fake news, cosa sono, perché esistono, come combatterle
Enzo Marrafino, ex corrispondente Ansa e Il Mattino: il lavoro del corrispondente
LEZIONE 3 – 15/1/18
Valentina Di Mauro, neuropsicologa: dall’area di Broca alla manipolazione comunicativa;
Gigi Di Mauro, direttore Il Risorgimento Nocerino: accenni di Pnl
LEZIONE 4 – 29/1/18
Giuseppe Blasi, già caporedattore centrale RAI: Coordinare una redazione;
Emiliano Fittipaldi, giornalista L’Espresso: il giornalismo di inchiesta;
Sergio Lepri, ex direttore Ansa:  video testimonianza;
LEZIONE 5 – 19/2/18
Maria Rosaria Vitiello, giornalista- Mimmo Falco, presidente Corecom Campania: La deontologia professionale del giornalista
Salvatore Prisco, ordinario di Diritto Costituzionale, Università Federico II di Napoli: le leggi sulla stampa
LEZIONE 6 – 5/3/18
Vito Faenza, giornalista, ex Unità e Corriere del Mezzogiorno – Carlo Meoli, caporedattore La Città: il giornalista di cronaca nera

LEZIONE 7 – 26/3/18
Giampiero Gramaglia, già responsabile degli uffici di corrispondenza Ansa di Bruxelles, Parigi e Washington: il corrispondente estero
Angelo Scelzo, già sottosegretario di Stato alle Comunicazioni Sociali SCV: il giornalista vaticanista

LEZIONE 8 – 16/4/18
Luigi Necco, giornalista Rai in quiescenza: il giornalismo sportivo
Giuseppe De Caro, giornalista Rai: il giornalismo TV

LEZIONE 9 – 7/5/18
Erminia Pellecchia, giornalista Il Mattino - Davide Speranza, giornalista La Città - Fabio Isman, giornalista Il Messaggero: il giornalismo culturale
LEZIONE 10 21/5/18
Pio Cerocchi, già direttore Il Popolo: dirigere un giornale; la cronaca politica
Alessandro Carlos Jovane, giornalista cineoperatore RAI: il mestiere del cineoperatore

Corso 2 : Corso comunicazione istituzionale, gestione uffici stampa, giornalismo social
Lezione 1 – 4/12/17
Anna Maria Barbato Ricci, già capo ufficio stampa presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e direttrice scientifica del corso: Cosa è un ufficio stampa, come si redige un comunicato;
Gigi Di Mauro, direttore Il Risorgimento Nocerino: come non si fa un comunicato stampa
Lezione 2 – 8/1/17
Valentina Di Mauro, neuropsicologa: Psicologia, il surrealismo di Magritte come principio della comunicazione giornalistica
Lezione 3 – 22/1/18
Alessandro Di Liegro, giornalista Il Messaggero: Nuove prospettive per il lavoro giornalistico: il content media manager;
Roberto Ritondale, giornalista Ansa: quando il giornalista diventa scrittore
Lezione 4 – 5/2/18
Mario Avagliano, resp. comunicazione ANAS: Comunicare l’emergenza;
Francesca Romaldo, giornalista gruppo L’Espresso: Il social media manager
Lezione 5 – 26/2/18
Giovanni Bernabei,  responsabile Rapporti Istituzionali Autogrill: Comunicare le aziende alle istituzioni
Rappresentante ufficio stampa Regione Campania: comunicare l’istituzione alla stampa
Lezione 6 - 19/3/17
Lucia Serino, responsabile Comunicazione Ravello Festival: Come si comunica la cultura;
Mauro Felicori, soprintendente Reggia di Caserta: L’utilizzo della comunicazione per l’Istituzione culturale
Lezione 7 – 9/4/17
Federico Fabretti, consulente di comunicazione già responsabile comunicazioni FS e Leonardo/Finmeccanica: Come si comunica l’istituzione
Roberto Zarriello, ordinario di Comunicazione Digitale e Social Media all’Università “Pegaso”: Il giornalismo digitale, giusto mix di creatività e tecnica

Lezione 8 – 23/4/17
Beppe Sangiorgi, già Commissario AGICOM - Clemente Mastella, sindaco di Benevento – Alessandro Giuli, direttore del settimanale Tempi: Dirigere la comunicazione politica
Lezione 9- - 14/5/17
Paolo Peluffo, Consigliere della Corte dei Conti, già responsabile comunicazione del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi: Comunicare il presidente
Vito Faenza, giornalista, ex Unità e Corriere del Mezzogiorno: rendere maggiori gli sport minori

Convegno conclusivo, comune per i due corsi: “Comunicare l’Europa”
Aula Consiliare del Comune di Nocera Inferiore, 28 maggio 2017 ore 17

presiede
Serena Angioli, assessore regionale con deleghe a Fondi europei, Politiche Giovanili, Cooperazione Europea, Bacino Euro-Mediterraneo

relatori:
Alfonso Andria, ex presidente Provincia di Salerno, ex parlamentare italiano ed europeo
Carlo Curti Gialdino, ordinario diritto europeo Università La Sapienza, Roma
Roberto Santaniello, Consigliere speciale DG COMM Media e Comunicazione dell'Ufficio di Rappresentanza della Commissione europea in Italia – autore del libro "Comunicare l'Unione europea"

saluti di Manlio Torquato, sindaco di Nocera Inferiore – Alfonso Cantarella, presidente Fondazione Carisal

introduce Gigi Di Mauro, direttore responsabile "il Risorgimento Nocerino"
modera Annamaria Barbato Ricci, direttrice scientifica corso comunicazione istituzionale

Durante i due corsi saranno effettuate:
a) verifiche di apprendimento a mezzo scheda a risposta multipla
b) giornate di laboratorio sul campo
c) stage successivi presso Aziende o Giornali

tags
Foto (1)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter