Martedì, 21 Novembre 2017 (S. Alberto vescovo e martire)

Sei in: News » Attualità » Le quattro città "creative" italiane: Milano, Alba, Pesaro, Carrara

  • mail

Le quattro città "creative" italiane: Milano, Alba, Pesaro, Carrara

Sono le città italiane riconosciute come "creative" dall'Unesco assieme ad altre 60 di 44 diversi Paesi.

02/11/2017, 17:36 | Attualità
PESARO, Piazza

    "Ancora una prova della straordinaria capacità attrattiva della cultura italiana - dice il ministro Dario Franceschini - arriva dai prestigiosi riconoscimenti conferiti  dall'Unesco alle città di Alba, Carrara, Milano, e Pesaro. Sono orgoglioso di questi riconoscimenti che contribuiranno allo sviluppo culturale e turistico di queste città favorendone la sostenibilità e le politiche di sviluppo".

Con queste parole il Ministro dei Beni Culturali commenta la decisione dell'UNESCO:  Milano per la letteratura, Alba per la gastronomia, Pesaro per la musica e Carrara per l'artigianato, sono le 4 nuove città italiane riconosciute come "creative"  assieme ad altre 60 di 44 diversi Paesi.

Fra queste ci sono anche Brasilia e Istanbul per il design, Il Cairo per l'artigianato e due città americane, nonostante la decisione Usa di uscire dall'Unesco: Kansas City per la musica e San Antonio per la gastronomia.

"Si tratta di un importante riconoscimento per l'Italia, dimostrazione del fatto che non solo il patrimonio culturale, ma anche la creatività rappresenta una cifra fondamentale della proiezione esterna del nostro Paese che si conferma una superpotenza della Cultura" spiega il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano.

 

FOTO: dall'alto: Pesaro, Alba, Milano, Carrara

Foto (3)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter