Venerdì, 15 Febbraio 2019 (SS. Faustino e Giovita)

Sei in: News » Attualità » "La conosci Giulia?": uno spettacolo di successo, di Neria De Giovanni

  • mail

"La conosci Giulia?": uno spettacolo di successo, di Neria De Giovanni

Al via anche il Premio regionale dedicato al giornalista Gianni Massa

15/01/2019, 13:49 | Attualità

Un linguaggio rispettoso della differenza, una comunicazione onesta ed aderente al reale, il lavoro giornalistico coerente con la deontologia professionale, questi alcuni obiettivi che Gi.U.Li.A giornaliste della Sardegna si è proposta con la sua azione rivolta  non soltanto al mondo femminile, come una visione distorta e partigiana vorrebbe…
Gi.U.Li.A-giornaliste della Sardegna (coordinatrice Susi Ronchi, vice Roberta Celot), con le sue 50 iscritte è il gruppo regionale più numeroso all’interno dell’Associazione nazionale sempre più influente.

 

Tra le tante iniziative concrete che le “Giulie” sarde hanno messo in campo, segnaliamo il grande successo della performance teatrale“La conosci Giulia?”.
 

Lo spettacolo è una produzione di Lucido Sottile con la regia di Tiziana Troja che ha esordito con un “tutto esaurito” nelle due date cagliaritane, al Teatro Massimo.
 

La pièce - si legge nel Comunicato stampa di presentazione- promossa dal Corecom, a cura di Gi.U.Li.A Giornaliste Sardegna, affronta i temi delle discriminazioni con una particolare attenzione al linguaggio poco rispettoso delle differenze, il cui utilizzo spesso disinvolto danneggia l’immagine delle donne.”

Lo spettacolo è stato riproposto con enorme successo al Teatro Verdi di Sassari.  promosso in collaborazione con la Fondazione di Sardegna. Testimonial d’eccezione della pièce sassarese è stata  Daniela Scano, giornalista del quotidiano “La Nuova Sardegna” impegnata da anni anche nel sociale e promotrice di tante iniziative a favore delle parità di genere.
 

La presentazione di La conosci Giulia? a  Sassari è stata anche l’occasione per annunciare l’istituzione della  prima edizione del Premio regionale sulla parità di genere e media “Gianni Massa”, promosso dal CORECOM Sardegna, il comitato di garanzia per le comunicazioni della Regione Sardegna, in collaborazione con Giulia giornaliste Sardegna, che così rafforza la propria finalità di contrastare le disparità di genere legate agli stereotipi nei media e la cultura delle divisioni e delle disuguaglianze.

Il Premio, intitolato al giornalista Gianni Massa, è suddiviso nelle tre sezioni “Giornalismo”, dedicato alla programmista e regista della Rai Piera Mossa, “Università” e “Scuola”, e si sviluppa in un percorso articolato che include anche il coinvolgimento degli studenti.
 

Premiazione prevista in una data simbolo: l’8 marzo a Cagliari.

 

Foto dello spettacolo di MICHELANGELO SARDO.

NERIA DE GIOVANNI
tags
Foto (2)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter