Mercoledì, 18 Settembre 2019 (S. Irene vergine)

Sei in: News » Arte e Cultura » Antonella Pagano con "Cantò come Dea" a "Libri nel Borgo Antico" incanta Bisceglie

  • mail

Antonella Pagano con "Cantò come Dea" a "Libri nel Borgo Antico" incanta Bisceglie

25/08/2019, 10:25 | Arte e Cultura

Antiche piazzette medievali riscaldate dal sole del finir dell'estate, l'aria del mare che soffia tra i suggestivi vicoletti del borgo antico, decine di scrittori, politici e giornalisti che conversano attorno a pubblicazioni fresche di stampa e migliaia di appassionati della lettura che assistono ai dibattiti pomeridiani e serali.
Tutto questo è Libri nel Borgo Antico, rassegna in programma a Bisceglie l'ultimo fine settimana di agosto e che vedrà decine di autori presentare le ultime fatiche editoriali. Nelle passate edizioni sono stati in migliaia ad attraversare i vicoletti ed ammirare le meraviglie del suggestivo centro storico.
Un tesoro a cielo aperto, quello del borgo medievale, fatto di scorci che raccontano fino in fondo il vissuto antico e nobile di una cittadina di mare. Da alcuni anni, infatti, un esercito di scrittori affermati si riversa nelle incantevoli piazzette di Bisceglie e sulle antiche mura affacciate sul porto turistico. Merito di un evento diventato un autentico punto di riferimento nel panorama degli incontri letterari nazionali.
Con il centro storico che si anima e pullula di migliaia di visitatori accomunati dalla passione per la lettura e per le affascinanti tradizioni del meridione. La prossima edizione si annuncia già ricca e spicca per ampiezza e qualità del parterre degli ospiti. Saggisti e politici, narratori e giornalisti, volti noti dello sport e dello spettacolo: tutti autori di successo che troveranno il contesto ideale per presentare le proprie opere e dibattere delle tematiche più attuali.
Spazio importante è poi riservato ai talenti in erba e alle case editrici del territorio. Insomma, un autentico salotto letterario all'aperto, con ingresso assolutamente libero e gratuito.
Antonella Pagano, con il suo nuovo libro “Cantò come Dea” (Nemapress edizioni) protagonista il 25 agosto. Uscito ad aprile già percorre le strade d’Italia iniziando con il Salone del Libro di Torino, quindi Lagonegro nell’ambito del Festival della Cultura e della Creatività di cui la Pagano è stata Madrina.
Presenta i libro Pina Catino, Presidente del Club per l’Unesco di Bisceglie. 

Foto (2)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter