Venerdì, 19 Aprile 2019 (S. Leone IX papa)

Sei in: News » Arte e Cultura » Nasce Tabucchitime.eu, il primo blog dedicato allo scrittore Antonio Tabucchi

  • mail

Nasce Tabucchitime.eu, il primo blog dedicato allo scrittore Antonio Tabucchi

22/03/2019, 16:11 | Arte e Cultura

Si chiama Tabucchitime.eu ed è il primo blog italiano interamente dedicato all'opera, alla vita e ai viaggi dello scrittore e critico Antonio Tabucchi. A crearlo la blogger Silvia Ceriegi, imprenditrice del web ed esperta di blogging.

Una sfida difficile che la Ceriegi ha accettato con entusiasmo perché lei il celebrato autore di "Sostiene Pereira" lo ha conosciuto fin da quando era bambina.

«È un grande onore, per me, essere parte attiva di questo progetto – dice Silvia Ceriegi – Tabucchi era un amico di famiglia e l'ho incontrato spesso a eventi e presentazioni; il mio obiettivo adesso è rendere ampiamente fruibile a vari livelli di interesse e conoscenza un autore complesso ma decisamente affascinante e molto coinvolgente».

Il blog, la cui estensione .eu è stata scelta proprio per sottolineare il respiro europeo di questo scrittore che è stato anche un grande viaggiatore, racconterà con l'ausilio delle mappe interattive di Google e di infografiche, gli itinerari tabucchiani, i percorsi dello scrittore, ma anche i luoghi visitati e raccontati nelle sue opere e le località italiane a cui è rimasto profondamente legato, fra cui la casa natale e la sua residenza nel piccolo comune di Vecchiano alle porte di Pisa.

«Parlare sulla rete, quindi usando specifiche tecniche di linguaggio e scrittura, quello che oggi viene definito storytelling, di un autore noto e amato, non è semplice – spiega Silvia Ceriegi – però credo che oggi sia un passaggio quasi obbligato per avvicinare i giovani alla lettura e alla grande letteratura».

Il blog quindi come strumento di conoscenza e anche veicolo per ulteriori approfondimenti.

«Ogni tanto qualcuno afferma che il blogging è morto – osserva Silvia Ceriegi – non è vero, sta semplicemente cambiando e da spazio personale è diventato un luogo virtuale di dialogo e confronto sui temi più disparati. I blog sono una grande occasione per la cultura, forse li dovremmo usare di più e meglio».

Alla creazione dei contenuti di Tabucchitime.eu, che si inserisce all'interno del progetto "Microcosmi e macrocosmi. La dimensione del viaggio nella letteratura di Antonio Tabucchi" ideato dalla professoressa Serena Chicca, che svolge anche il ruolo di tutor e coordinatrice del progetto, partecipano i ragazzi dell'I.C. Settesoldi di Vecchiano, che offriranno la loro personale visione di un autore lontano ma tanto vicino.

«L'intento mio e della tutor – conclude Silvia Ceriegi – è anche quello di creare un vero e proprio modello per avvicinare gli studenti alla letteratura attraverso le nuove tecnologie ed il blog, verso il quale i ragazzi nutrono un enorme fascino. Il nostro lavoro può essere replicabile in ogni scuola e per qualsiasi autore e per questo motivo una sezione del blog è dedicata alla metodologia utilizzata per il progetto».

Silvia Ceriegi dopo la laurea in Chimica industriale ed alcune esperienze di lavoro in aziende private e nelle istituzioni pubbliche, dal 2017 è diventata una web consultant e una esperta di blogging a tempo pieno. Nel 2011 ha creato Trippando.it, uno dei primi e più seguiti travel blog italiani e quattro anni dopo ha pubblicato il manuale "Pillole di Bloggging" a cui è seguita l'organizzazione di corsi dedicati a tutti quelli che vogliono approfondire le loro conoscenze sulla rete.

Ha ideato i Blogging Breakfast, appuntamenti mensili di incontro per blogger, dedicati ogni volta a un tema specifico e ai quali invita esperti provenienti da tutta Italia.

Il Blogging Camp che ha organizzato nel settembre 2018 ha visto la presenza di una cinquantina di blogger di varie categorie ed è già in fase di organizzazione l'edizione 2019 che si svolgerà a Firenze.

Ha parlato infine di blogging anche su Radio 24 e Sky Tg 24.

Foto (1)

Media

stilefashion
viverecongusto
terraecuore

Apri un portale

Newsletter



Lavora con noi

Contatti

redazione@portaleletterario.net

facebook twitter